Get Serious CRM. Professional products, articles and focus from the top providers.

9/19/2012

Newsletter in vTiger


Questa Guida ha lo scopo di illustrarvi alcune capacità in-bundle relative alle comunicazioni email standard presenti in vTiger, spesso non bene documentate, e a suggeririvi alcune strategie di marketing.

Vtiger, oltre ad essere un ottimo CRM è anche un ottimo gestore di newsletter e comunicazioni verso il cliente, pertanto diffidate da soluzioni commerciali, o limitanti, che promettono di farlo in esclusiva, perchè vTiger è in grado di gestire le comunicazioni con il vostro portafoglio clienti in maniera lodevole.
Esistono delle limitazioni nella gestione della newsletter, questo è innegabile, ma prima di passare a costose soluzioni commerciali, o di stravolgere la struttura del proprio crm, limitandola, è bene valutare quello che vTiger ha da offrirci.

Anche perchè, ricordiamo, che le limitazioni più forti date dall'architettura vTiger/Sugar sono date dalla scarsa attenzione, nelle versioni open, alle automazioni che permettono la cattura dei Leads, aziende, contatti.
Quindi se non avete adottato un buon sistema per automatizzare la raccolta dei contatti, e la loro gestione, evitate di avviare una gestione newsletter con vTiger, sia essa fornita con il sistema in-bundle sia essa di tipo commerciale.

Senza un vero e proprio forntend sarà difficile dare al proprio cliente la possibilità di abilitare funzioni avanzate alla newsletter come ad esempio la facoltà di aggiungersi/cancellarsi dalla propria newsletter registrata in vTiger.

Un sistema front-end ecommerce o CMS vi possono venire facilmente incontro a questa esigenza.

A tal propostito ricordiamo il nostro progetto SyncMyShop, che ha come obbiettivo collegare il proprio sito ecommerce a vTiger, per ulteriori informazioni, e per performance migliori vi invitiamo a consultare la pagina del progetto SyncMyShop o a contattarci.

A questo punto facciamo un esempio specifico all'uso:
Nel caso Opencart, che implementa un sistema base per effettuare una mass-mail a tutti gli utenti che hanno accettato di ricevere la nostra newsletter, possiamo tranquillamente raccogliere le utenze, e trasferirle sul nostro CRM.
Ma se Opencart è in grado di effettuare una newsletter, che senso ha gestirla in vTiger?
Ecco spiegati alcuni motivi:

Vantaggi

Filtro dati 
Tra i punti forza di vTiger, nella gestione delle comunicazioni c'è sicuramente il potente strumento filtri, che ci consente di costruire le nostre mailing-list in maniera assolutamente mirata.
Possiamo per esempio creare facilmente delle mailing-list per nazionalità, per anzianità cliente, per giorno di nascita, per sesso, addirittura per organizzazione o per prodotto acquistato.
Il filtro dati è assolutamente uno degli strumenti più potenti inseriti nella versione 5.4
Automazione
Uno strumento potentissimo per le nostre campagne marketing, che unita alla flessibilità del modulo Workflow raggiunge altissimi livelli qualitativi di comunicazione al cliente.
Immaginate ad esempio la possibilità di inviare un coupon regalo, allo scoccare del compleanno di un nostro cliente.
Oppure di inviare prodotti omaggio alle utenze che effettuano un ammontare degli acquisti superiore ai $5000?
Sommando l'ammontare degli acquisti del suo gruppo di acquisto?
Questi sono esempi banali, ma rendono bene l'idea tra quello che un sistema CRM è in condizione di elaborare rispetto ad una piattaforma Newsletter tradizionale.
In molti casi sarà necessario qualche intervento sul codice, ma la completa strutturazione dei dati gestita da vTiger, vi aprirà a soluzioni che non immaginavate fino ad ora.
Invio tramite SMS
Quanto detto su è valido anche tramite l'invio di SMS. vTiger di default permette di creare velocemente campagne SMS utilizzando gli appositi script del tuo carrier SMS, a tal proposito suggeriamo la consultazione della nostra offerta SMS.
Particolarmente utile per inserire automazioni relative a spedizioni.
Template HTML
vTiger incorpora in completo sistema di templating html che ci consente di comporre facilmente la nostra newsletter.
Sarà possibile inserire tutti i dati relativi al cliente, Nome, Cognome, contatto di riferimento all'interno dell'azienda e tanto altro.
Come vedete le soluzioni sono praticamente illimitate. Sono lo specchio di quello che un CRM può, e deve fare affinchè tutte le sue potenzialità vengano sfruttate.

Sopratutto, non vi pare che il termine Newsletter incominci a starvi un pò stretto?

Last but not least, quanto detto è estremamente valido, a patto che i dati registrati dal nostro CRM siano di alta qualità.

Svantaggi

Rapporto lettura
Probabilmente agli operatori del settore mancherà il rapporto di lettura. Feature che può essere tranquillamente aggirata inserendo nel codice HTML della newsletter un immagine remota 1x1, collegata al nostro sito, grazie ad un sistema di monitoraggio (plesk stat, o altro) vi sarà possibile verificare la paercentuale di lettura raggiunta.

Inviamo la nostra Newsletter

Primo passo - Configurare l'account di posta.
Andare in settaggi, Posta in uscita e configurare il proprio server.
Di fondamentale importanza è la scelta del provider email. Se utilizzate un account gmail o gmail business tenete in considerazione che vi sarà possibile effettuare solamente 100 chiamate alla volta verso il server, oltre le quali il vostro account verrà disattivato per 24h.
Verificate attentamente le capacità del vostro provider prima di effettuare l'invio della mailing list e che non ci siamo limitazioni.

Passo 2 -  Configurare il campo newsletter.
Sarà sufficiente inserire un campo personalizzato checkbox con il nome della newsletter
es.Newsletter Commerciale
nei moduli Contatti, Organizzazioni, o Leads.

Passo 3 -  Creaiamo il nostro template.
Seleziona Sla voce impostazioni/settings, e successivamente mail template.
Aggiungi il codice desiderato, e salva il template con un riferimento di data, o mese, o numero di uscita.

Passo 5 - Creare la vista corretta
Nella schermata desiderata (Leads, Contatti, Organizzazioni) creaiamo un nuovo filtro, Inseriamo nel nome vista il titolo della newsletter.
Selezioniamo le colonne da visualizzare (nome, cognome, Organizzazione, indirizzo email) e successivamente Filtri Avanzati.

Infine creiamo la condizione della newsletter:
Selezioniamo il campo personalizzato che abbiamo creato per la newsletter
selezioniamo equal
selezioniamo yes.

Aggiungiamo una nuova condizione
selezioniamo il campo email
selezioniamo not equal e infine NULL

Passo 6 -  inviamo la nostra newsletter
Applichiamo la nostra vista dalla lista del modulo, selezioniamo il checkbox che effettua la selezione totale.
Se il numero della selezione va oltre i 20 record, vTiger vi suggerirà automaticamente di selezionare tutti i record trovati.
Clicchiamo su unvia email
Selezioniamo il template creato.
Invia

0 commenti :

Posta un commento